Connettiti con noi

Inter News

Inter, Gagliardini: «Prima partita in Champions indimenticabile»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

gagliardini inter

Dall’esordio con l’Atalanta alle emozioni provate a San Siro con la maglia dell’Inter: le parole di Gagliardini

Ospite della diretta Instagram organizzata da Luiss Sport, Roberto Gagliardini ha risposto alle domande dei tifosi collegati.

PARTITA INDIMENTICABILE – «Quella che ricordo di più è quella di Champions di quest’anno con l’Inter, per me era la prima volta, c’era mio figlio allo stadio per la prima volta. Ma ho avuto tante partite che ricordo con piacere anche nelle esperienze passate».

COSA SI PROVA A GIOCARE A SAN SIRO – «Difficile da spiegarlo a parole. Ricordo la mia prima partita, Inter-Chievo; è stata incredibile, un’emozione unica. Ogni volta che vedi quello stadio vedi un tempio del calcio e fa effetto. Poi col tempo fa sempre effetto, ma la concentrazione sulla partita passa in primo piano».

AVVERSARIO PIU’ FORTE INCONTRATO – «E’ Messi sicuramente, che quest’anno ci ha fatto male».

ESORDIO IN SERIE A – «E’ stato con l’Atalanta il 15 maggio contro il Genoa. E’ una sensazione strana, ma ogni giocatore le partita le avverte in maniera diversa. La tensione è normale, fa parte di qualsiasi lavoro. Ma una volta entrato in campo, avendo preparato la partita in settimana, sono abbastanza tranquillo perché so cosa devo fare».

Advertisement