Connettiti con noi

Hanno Detto

Inter, Inzaghi: «Col Napoli partita chiave. Barella e Lautaro…»

Pubblicato

su

Simone Inzaghi, tecnico dell’Inter, ha parlato ai microfoni di DAZN nel post partita di Inter-Napoli: le sue dichiarazioni

Simone Inzaghi, tecnico dell’Inter, ha parlato ai microfoni di DAZN nel post partita di Inter-Napoli. Le sue dichiarazioni

EMOZIONI – «Era una partita chiave, la più importante è tra 3 giorni. Ieri mi sono un po’ nascosto ma è importante mercoledì. I ragazzi se la sono meritata, abbiamo battuto una squadra fortissima».

GESTIRE LE FORZE – «Avevo giocatori fori, giocatori rientrati dalle nazionali. Corre ha fatto una grandissima partita, poi ho dovuto cambiarlo per un problemino. Venivamo da partite non vinte per un soffio, è normale».

BARELLA – «È stato molto bravo, solitamente il Napoli utilizza una costruzione a 3 invece oggi i terzini erano più statici. I tre centrocampisti hanno fatto una grande partita».

LAUTARO – «Non ero preoccupato per Lauty, visto che continuava a crearsi occasioni. Ci sono periodi in cui la palla non vuole entrare, oggi ha fatto un grandissimo gol. L’ho visto tranquillo e sereno, è un giocatore che ama la maglia».

SCUDETTO – «Penso che dobbiamo continuare così, abbiamo un percorso importante davanti. Vogliamo passare i gironi di Champions, i tifosi e lo club lo vogliono. Noi dobbiamo andare avanti partita dopo partita, abbiamo lasciato qualche punto perché per noi la Champions è stata molto importante».