Inter, Pandev: “Potevamo fare di più”

© foto www.imagephotoagency.it

Goran Pandev commenta ai microfoni di Sky Sport il successo dell’Inter contro il CSKA Mosca, nell’andata dei quarti di Champions.
Ecco le parole dell’attaccante macedone: “Quanto è complicato lavorare in quattro là  davanti? Sicuramente è complicato, ma l’importante è mantenere questo equilibrio come vuole il mister. Secondo me nel secondo tempo siamo usciti bene, abbiamo creato tante palle gol, potevamo farne di più. Che sensazioni ho sulla crescita della squadra? Sicuramente ci crediamo tutti a Madrid, ma la strada è ancora lunga. Dobbiamo andare a vincere a Mosca e poi c’è da giocare la semifinale, ma non si sa mai. L’Inter è una grande squadra che può vincere ed arrivare a Madrid. La vicenda Balotelli? Io non ne ho capito niente. Oggi è venuto negli spogliatoi ci ha fatto l’imbocca al lupo, ma la sua questione la deve vedere con la società , ma noi siamo un gruppo unito, mi sono inserito bene, sono tutti ragazzi bravissimi. Balotelli è un ottimo giocatore, ma alla fine deciderà  la società . Meglio Samuel o Diego? Sono due grandi giocatori e sono felice di giocare con due giocatori così.”