Connettiti con noi

Hanno Detto

Inter, vice Farris: «Serviranno altre risposte. Felicissimi per i gol»

Pubblicato

su

Massimiliano Farris, vice allenatore dell’Inter, ha parlato al termine del match vinto contro l’Empoli

Massimiliano Farris, vice allenatore dell’Inter, ha parlato al termine del match vinto contro l’Empoli. Le sue dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport.

VITTORIA – «Simone non l’ho ancora visto, ma siamo soddisfatti perché la squadra ha fatto quello che doveva fare. Loro sono una squadra molto difficile da affrontare. Siamo felicissimi per i gol: sono marcatori in più rispetto a quelli che ci aspettiamo normalmente».

RISPOSTE – «Oggi è una risposta ma ce ne vorranno altre. Abbiamo fatto qualche cambio, ma senza far rifiatare nessuno. Abbiamo bisogno di tutti perché tra pochi giorni avremo un’altra partita e poi la Champions. Le partite sono tutte importanti e tutti i ragazzi devono farsi trovare pronti come oggi. Tutti devono sapere quale sia l’obiettivo e bisogna remare tutti dalla stessa parte».

LAUTARO – «La squadra è stanca? Cerchiamo di evitare questo rischio con qualche rotazione mirata senza stravolgere l’equilibrio. Lautaro ha fatto una buona prestazione nonostante non abbia trovato il gol. Non era contento di uscire, speriamo si sia tenuto il gol per le prossime partite. L’importante è che continui a crescere, ci darà una mano insieme a tutti gli altri».

NOVITÀ – «L’anno scorso c’era un tipo di gioco diverso, la ricerca verticale di un attaccante fisico. Noi abbiamo dovuto cambiare in corsa perché la squadra è cambiata sul finire del mercato. Abbiamo apportato qualche modifica e sappiamo che i risultati all’Inter devono arrivare subito. Vogliamo ritrovare le posizioni che ci competono, e comunque siamo già abbastanza in alto. Il gioco va bene, ma servirà equilibrio. Il nostro lavoro non è finito, dobbiamo produrre risultati».

LEGGI LE DICHIARAZIONI COMPLETE SU INTERNEWS24