Juve, senti Inaki Williams: «Resto all’Athletic, Del Piero riferimento della mia infanzia»

Inaki Williams
© foto Wikimedia Commons

«L’attaccante della Spagna Under 21, prossima avversaria dell’Italia agli Europei, piace a Juve, Napoli, Roma e Inter ma resterà all’Athletic Bilbao. Quel riferimento a Del Piero…

Raggiunto dalla Gazzetta dello Sport a causa degli interessamenti di Juventus, Napoli, Roma e, ultima in ordine di tempo, Inter su di lui, l’attaccante spagnolo di origini ghanesi classe 1994 Inaki Williams ha parlato del suo futuro direttamente dal ritiro della Spagna U-21 in Polonia: «Sto benissimo all’Athletic. E sono concentrato sull’Italia e sull’Europeo» ha commentato, allontanando ogni possibile voce di mercato. Ma se mai dovesse concretizzarsi un suo trasferimento nella Serie A, ecco che Williams apre uno spiraglio ad una delle pretendenti con una sua affermazione su quale sia stato il suo idolo da bambino: «Del Piero è stato un punto di riferimento della mia infanzia». E curiosità: il suo primo gol con i baschi lo ha segnato proprio contro il Torino in Europa League

GUANTO DI SFIDA- Il giocatore, che domani sera sarà impegnato nella semifinale degli Europei proprio contro gli azzurri, ha infatti attirato su di sé le attenzioni delle big italiane oltre che europee, che hanno chiesto informazioni su di lui all’Athletic Bilbao, squadra nella quale il talentino delle Furie Rosse è salito alla ribalta europea. Ma adesso il suo unico obiettivo è raggiungere il tetto continentale, e lancia la sfida «Sappiamo che contro l’Italia sarà una finale anticipata. Mi aspetto una bella partita tra due grandi squadre. Ma questo non significa che cambieremo il nostro gioco. Vogliamo vincere e soprattutto vincere il torneo».