Connettiti con noi

Hanno Detto

Juventus, Allegri: «Ho sbagliato i cambi. Scudetto? Possiamo recuperare»

Pubblicato

su

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato al termine del match pareggiato contro il Milan: le sue dichiarazioni

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato al termine del match pareggiato contro il Milan. Le sue dichiarazioni ai microfoni di DAZN.

PRESTAZIONE – «Sono arrabbiato per quello che è successo. Nel secondo tempo abbiamo rischiato di perderla, ma anche sull’1-1 eravamo in controllo della partita. Abbiamo perso attenzione e determinazione, giocavamo con sufficienza in fase difensiva. Non esiste che in certe situazioni gli avversari facciano gol, in questo dobbiamo migliorare. Nonostante ciò, la squadra ha compiuto un altro passo in avanti».

SCUDETTO – «Il mio pensiero sulla Juventus non cambia. Bisogna capire che in certe partite bisogna essere tosti e giocare meglio, fa parte della crescita di alcuni giocatori. La responsabilità è mia sui cambi, li ho sbagliati. Avrei dovuto mettere gente più difensiva. Era importante fare risultato positivo, una sconfitta ci avrebbe allontanato di molto dalla lotta Scudetto. Così abbiamo la possibilità di recuperare. Ma tutti devono capire che per vincere i campionati queste partite vanno vinte».

LEGGI LE DICHIARAZIONI COMPLETE SU JUVENTUSNEWS24