Juventus: Gastaldello o Astori, due piste difficili

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus, fallite le piste Alex, Lugano e Rhodolfo, è ancora alla ricerca di un centrale difensivo per la propria retroguardia. Resta valida candidatura di Bruno Alves, ma è difficile imbastire uno scambio con Leonardo Bonucci a 48 ore dalla chiusura della finestra estiva.

I bianconeri hanno sondato più volte il terreno per Daniele Gastaldello della Sampdoria, ma hanno ricevuto continui rifiuti dalla dirigenza blucerchiata, dove c’è una forte volontà  di confermare in blocco tutto il gruppo dopo la partenza di Poli.

Stando invece a quanto rivelato da Gianluca Di Marzio per “Sky Sport”, ci sarebbe un forte interesse per Davide Astori, ex Milan, ora nel giro della Nazionale di Prandelli. Tuttavia, Cellino avrebbe già  rispedito al mittente l’offerta juventina che puntava ad acquistarlo in prestito con obbligo di riscatto, stessa formula dell’acquisto di Matri lo scorso Gennaio.