Connettiti con noi

Champions League

Litmanen esalta la Juventus: «Bianconeri al top, difendono come 22 anni fa»

Pubblicato

su

In un’intervista l’ex giocatore dell’Ajax ha definito la Juventus come una della favorite alla vittoria della Champions

Nel 1996, anno in cui la Juventus alzò a Roma l’ultima Coppa dei Campioni conquistata, nell’Ajax giocava Jari Litmanen, nazionale finlandese che si è ritirato a 41 anni. «Ronaldo? È un livello superiore al mio, per come si prende cura di sé può giocare finché vuole» così l’ex giocatore dei Lancieri a La Gazzetta dello Sport. Litmanen, inoltre, è tornato sulla finale del ’96: «Il mio gol conta poco, visto che siamo usciti sconfitti ai rigori. Di quella Juventus ricordo l’equilibrio: in attacco erano fortissimi, ma era difficilissimo fare gol a Peruzzi. I bianconeri sono sempre stati una squadra di riferimento, non a caso disputarono 3 finali consecutive». Dopo il ’96, però, la Juventus è sempre uscita sconfitta, considerano anche quelle più recenti con Barcellona e Real Madrid, a tal proposito Litmanen ha aggiunto: «Le due spagnolo erano sempre al top, quest’anno, invece, i bianconeri sono favoriti insieme a Barcellona e Manchester City, però, hanno Cr7. Inoltre difendono come 22 anni fa.».

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.