Juventus-Sassuolo precedenti: argentini i Top Scorer della sfida

© foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Sassuolo: 4 successi a zero in casa contro gli emiliani e se i bianconeri arrivano a 59 punti domani con la vittoria, significherà scudetto (secondo la storia)

Juventus-Sassuolo precedenti: dopo 9 partite finora disputate nella Serie A girone unico, si registrano 7 vittorie Juventus, 1 pareggio, 1 vittoria Sassuolo. Il bilancio delle reti è chiaro favore dei bianconeri: 9-1. Top Scorer della sfida sono a pari merito, la coppa argentina Carlos Tevez – Paulo Dybala con 4 segnature mentre Higuain ha l’occasione per balzare in testa, essendo a quota 3..  Passando ai soli confronti disputati in casa della formazione piemontese, al momento 4, il bilancio dice non ammette repliche: 4 vittorie Juventus, 0 pareggi, 0 vittorie Sassuolo con lo score delle reti che registra un eloquente 9-1. L‘ultima vittoria della Juventus nel confronto diretto risale allo scorso torneo 2016-17, il 10 settembre 2016, quando i padroni di casa si imposero per 3-1, doppietta di Higuain e rete di Pjanic, con gli emiliani che seppero siglare solo la rete della bandiera con Antei, che è anche stato finora l’unico nero verde ad andare in goal allo Juventus Stadium.

Juventus-Sassuolo precedenti: le curiosità del confronto

Nessun precedente al momento fra le due squade si è disputato in occasione del 23° turno di campionato. Identica sorte per il mese di febbraio, dato che la statistica degli Juventus-Sassuolo precedenti disputati nel mese di febbraio vede ancora la zero in tabellina. Interessante notare che la Juventus ha ottenuto più di 56 punti dopo 22 turni di Serie A soltanto due volte nella storia, ed in entrambe le volte ha poi vinto il titolo: esattamente 59 punti sia nel 2005/06 (titolo poi revocato ed assegnato all’Inter) che nel 2013/14. Passando ai confronti fra gli allenatori Massimiliano Allegri e Giuseppe Iachini, 8 precedenti, con un bilancio assolutamente a favore del tecnico livornese dei bianconeri che vanta 7 successi contro un solo del rivale quando, alla guida del Piacenza, superò il Grosseto in Coppa Italia nella stagione 2006-2007 per 4-3. Allegri ha affrontato la Sassuolo in 8 occasioni: 5 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte, entrambe in trasferta al Mapei Stadium. Iachini ha affrontato la Juventus finora 7 volte, e non può che piangere amaro: nessuna vittoria, 1 pareggi e 6 sconfitte. L’unica volta che riuscì a non uscire sconfitto ricorreva la stagione 2010-11 e, alla guida del Brescia, riuscì ad imporre l’1-1 finale ai bianconeri sul terreno amico. Meglio andavano le cose quando Iachini era calciatore: 16 volte si è scontrato con la Juve, rimediando 4 vittorie, 5 pari e 7 sconfitte.