Infortunio Dybala: Allegri fa il punto della situazione

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante della Juventus si avvicina al ritorno in campo. Infortunio Dybala: le ultimissime notizie sul rientro – 4 febbraio

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha spento i facili entusiasmi per il rientro di Paulo Dybala: «Mancano 8-9 giorni. Paulo sta migliorando ma non correremo rischi perché non c’è solo la sfida con il Tottenham ma ci sono tante altre gare importanti come il ritorno della semifinale di Coppa Italia, le sfide di campionato e il ritorno con gli Spurs». Difficile, dunque, vedere in campo Dybala il 13 febbraio contro gli inglesi.

Infortunio Dybala: cresce l’ottimismo. Gli aggiornamenti – 2 febbraio

La Juventus attende Paulo Dybala. L’attaccante bianconero è fermo da circa un mese, dalla trasferta di Cagliari. La lesione muscolare alla coscia destra lo tiene fermo da diverse partite e mercoledì il giocatore si è sottoposto a nuovi controlli per conoscere lo stato di salute della sua coscia destra. La Juventus non ha diramato alcun comunicato ufficiale ma filtrano delle indiscrezioni che parlano di ottimismo in vista della sfida di Champions League in programma il 13 febbraio all’Allianz Stadium contro il Tottenham. Infortunio Dybala: le ultimissime e gli aggiornamenti.

E’ quello l’obiettivo cerchiato in rosso sul calendario della Juventus ma anche sul calendario dello stesso Dybala. L’attaccante argentino lavora per tornare disponibile in Champions League ma non sarà semplice. Il giocatore della Juventus sta bruciando le tappe e potrebbe essere in panchina contro il Tottenham. Difficile, se non impossibile, vedere la Joya in campo, dal 1′ minuto contro gli Spurs. La Juve si giocherà la stagione contro il Tottenham e Paulo vuole esserci. L’infortunio alla coscia destra rischia però di compromettere la sua presenza.

Nei prossimi giorni, lo staff medico bianconero valuterà i miglioramenti del calciatore argentino per valutare al meglio la ripresa del numero 10. L’attaccante bianconero inizierà domani ad aumentare i carichi di lavoro e ha messo nel mirino il rientro in gruppo. Non è escluso infatti che Paulo Dybala possa tornare a lavorare in gruppo a partire dalla prossima settimana. Ad oggi il giocatore ha svolto un programma di recupero mentre dalla prossima settimana potrebbero esserci importanti novità sul rientro in campo dell’attaccante argentino. La Juventus aspetta e spera. Domani Massimiliano Allegri, in conferenza stampa, potrebbe dire qualcosa in più sulle condizioni della Joya. Cresce l’ottimismo della Juventus: Dybala lavora per tornare il 13 febbraio, in Champions League, contro il Tottenham.