Juventus, trattative in corso per Mandzukic e Paletta

© foto www.imagephotoagency.it

Gli aggiornamenti sui possibili affari della società bianconera.

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Passi in avanti in casa Juventus nelle strategie di mercato per la prossima stagione, perché il Bayern Monaco ha aperto alla cessione di Mario Mandzukic, principale obiettivo bianconero per rinforzare l’attacco di Antonio Conte. Stando a quanto riportato dal “Tuttosport”, il club bavarese avrebbe chiesto 30 milioni di euro per la cessione del bomber croato, che nella prossima stagione sarà “chiuso” da Robert Lewandowski. La cifra è considerata troppo alta dalla dirigenza juventina, che avrebbe voluto investire 20 milioni di euro per portarlo a Torino.

LA TRATTATIVA – L’amministratore delegato Beppe Marotta potrebbe però salire a quota 25 milioni di euro, sfruttando i ricavi delle cessioni di Fabio Quagliarella e Mirko Vucinic con Sebastian Giovinco che resta in bilico. Sono filtrate anche le cifre dell’ingaggio di Mandzukic, che riceve 2,1 milioni di euro all’anno. La Juventus, che gli offrirebbe un contratto triennale, vorrebbe garantirgli 3 milioni di euro con bonus che porterebbero il compenso a salire fino a 3,5 milioni di euro. Attenzione, però, alla concorrenza di Arsenal e Real Madrid.

IN DIFESA – Ma la Juventus pensa anche a rinforzare la difesa: piace Gabriel Paletta, per il quale sono stati avviati i contatti con il Parma. L’intenzione è di chiudere quanto prima l’operazione per evitare “spallate” dal Milan. L’alternativa resta Andrea Ranocchia, che non ha ancora rinnovato con l’Inter. Piace anche Matteo Darmian, così come del Torino interessa Alessio Cerci, ma nel mirino ci sono anche Shkodran Mustafi (Sampdoria) e Mats Hummels (Borussia Dortmund).