La Samp studia il dopo-Torreira: obiettivo Viviani

Federico Viviani
© foto www.imagephotoagency.it

Federico Viviani, attualmente in prestito alla Spal dall’Hellas Verona, è finito nel mirino della Sampdoria

La filosofia societaria della Sampdoria premia i calciatori, italiani e non, di prospettiva. Marco Giampaolo è bravissimo nell’esaltare le doti dei singoli, inglobandoli in un contesto tattico ben definito. Stessa sorte potrebbe toccare a Federico Viviani, centrocampista scuola Roma. Il regista, classe 1992, ha girovagato negli ultimi anni, da Padova a Latina, passando per Pescara e Bologna, adesso è atteso allo step successivo, quello in una squadra medio-alta del nostro campionato.

Viviani piace alla Sampdoria, così come alla stessa Lazio. La redazione di Sampnews24 ha raccolto, in esclusiva, le ultime indiscrezioni sul futuro del promettente regista. Il calciatore è un elemento chiave nell’undici titolare della Spal di Leonardo Semplici e il tecnico ha, più volte, ribadito che non si muoverà a gennaio. La Samp, così, sta lavorando con la prospettiva di regalarlo a mister Marco Giampaolo in estate. Il calciomercato estivo, d’altronde, potrebbe essere caratterizzato dall’addio dell’uruguayano Lucas Torreira e, quindi, i blucerchiati potrebbero puntare proprio sul giocatore di proprietà dell’Hellas Verona. Più costruttore di gioco che interditore, Viviani garantirebbe geometrie alla manovra e leadership, oltre che grande pericolosità sui calci piazzati. Samp, il futuro è già qui.