Lazio, Caicedo: «Consapevole dei miei gol da infarto. Mi sento completo»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Felipe Caicedo è stato il grande protagonista dell’ultima giornata di campionato: ecco le parole dell’attaccante della Lazio

Felipe Caicedo, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, ha parlato del suo momento in biancoceleste.

GOL«Ora sono più consapevole dei miei gol da infarto. Ci ho sempre creduto, il lavoro e il sacrificio pagano sempre. Mi sento completo, non desidero più nulla».

INZAGHI «Lo ammiro molto il mister, è sempre stato chiaro e onesto con me. E’ un vincente e ha portato tutti noi dove siamo adesso. Sa gestirci bene e riesce a fare gruppo, questa è sicuramente una delle sue qualità migliori».

PERCORSO – «Sono riuscito a vincere 3 trofei su 4: ricordo bene la finale con l’Atalanta quando feci l’assist più brutto della mia vita a Correa e poi lui ricambiò il favore con la Juve. Giocare all’Olimpico è sempre un’emozione, poi le scenografie della Curva sono uno spettacolo».