Connettiti con noi

Lazio News

Lazio, è Reina il regista della squadra: lo dicono i numeri

Pubblicato

su

Reina

Pepe Reina è sempre stato abile con i piedi e Inzaghi sta sfruttando al massimo questa dote del portiere spagnolo

Sono bastati pochi mesi a Pepe Reina per prendersi la Lazio. Infatti, nel giro di davvero pochissimo tempo, il portiere spagnolo si è conquistato la maglia da titolare, scalzando Strakosha. Uno dei motivi di tutto questo può essere senza alcun dubbio la sua grande capacità nel giocare con i piedi.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SU LAZIO NEWS 24

COSTRUZIONE DAL BASSO E RECORD – Come è risaputo, la costruzione del gioco dal basso è una della caratteristiche della squadra di Simone Inzaghi. Ed è per questo che l‘estremo difensore si trova a toccare tantissimi palloni. Ed ecco che, come raccontato dall’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, nella sfida contro il Verona, l‘ex Napoli ha partecipato a ben 70 azioni. E questo per lui è un vero e proprio record. Il massimo a cui era arrivato era di 68 palloni toccati. Era il 2018 e indossava la maglia del Napoli con Sarri in panchina.