Lazio, il rientro dei Nazionali e le prove anti-Spal: tre giocatori a parte

Lazio, il rientro dei Nazionali e le prove anti-Spal: tre giocatori a parte
© foto www.imagephotoagency.it

Inzaghi, nell’allenamento odierno, ha potuto contare anche sui Nazionali: differenziato per tre calciatori della Lazio

Sono finalmente tornati nella Capitale tutti i giocatori della Lazio impegnati con le rispettive Nazionali. Simone Inzaghi, nell’allenamento di ieri pomeriggio, svolto dalla squadra in quel di Formello, ha potuto contare su un gruppo piuttosto numeroso. Tre biancocelesti – si tratta di Bastos, Milinkovic e Correa – si sono allenati a parte, si reintegreranno definitivamente alla rosa quest’oggi. Il rientro dei tre big darà il via alle prove tattiche anti-Spal, in vista della trasferta di Ferrara in programma domenica sera. Partita alla quale, con tutta probabilità, non parteciperà Luiz Felipe, tornato dalle sfide con il Brasile U23 con un nuovo problema alla caviglia. Qualche giorno fa ha effettuato alcuni controlli in Paideia, ma la sua presenza nella gara contro gli emiliani è fortemente a rischio.

FORMAZIONE – Dovrebbe finalmente esordire con l’aquila sul petto Denis Vavro, nonostante è ancora in essere il ballottaggio con Bastos. L’ultima scelta spetterà a Simone Inzaghi, che scioglierà tutti i dubbi nel corso della rifinitura di sabato mattina. L’altro rebus relativo alla formazione riguarda l’attacco, con Correa che è stato fuori per gli impegni con l’Argentina e Caicedo che, invece, è rimasto a Roma e scalpita per debuttare in campionato. Confermati, sulle fasce, Lazzari e Lulic, così come il terzetto di centrocampo, che sarà formato ancora da Milinkovic, Luis Alberto e Leiva.