Lecce, De Canio: “Cagliari pericoloso in trasferta”

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Lecce, Luigi De Canio, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa per presentare la sfida con il Cagliari, decisiva ai fini della salvezza del club salentino: “Ferrario fa parte dei convocati, è pienamente recuperato e molto probabilmente scenderà  in campo. Viste le assenze forzate nel reparto di centrocampo con Vives squalificato e Bertolacci infortunato, Giacomazzi tornerà  a giocare in mezzo al campo. Quella di domani è senz’altro una partita molto importante, soprattutto in caso di nostra vittoria, visti i risultati che siamo riusciti ad ottenere nelle ultime domeniche. Ci sono tante squadre impegnate nelle lotta salvezza e bisognerà  dare continuità  ai risultati. A me non piace caricare i miei calciatori di troppe pressione ed è stato così anche in questa settimana, richiamando, però, tutti sull’importanza della gara. Il Cagliari con la partenza di Matri è cambiato in termini di potenzialità  effettiva, ma le potenzialità  del collettivo sono intatte. Con l’infortunio di Nenè la squadra sarda gioca con un centrocampista in più e questo la rende più pericolosa nelle gare fuori casa. Il Lecce può conquistare la salvezza nelle prossime tre gare? Io penso che sarà  difficile che nei prossimi tre turni si possa chiudere il discorso salvezza, perchè anche i risultati di domenica scorsa hanno dimostrato che non ci sono esiti scontati.” le parole riportate dal sito ufficiale del club giallorosso.