Lecce, De Canio: “Napoli? Ci serve la spinta dei tifosi”

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Lecce Luigi De Canio ha parlato ai giornalisti presenti in conferenza stampa alla vigilia del match di campionato che vedrà  impegnati i pugliesi contro il Napoli. Il tecnico si è dimostrato fiducioso sull’atteggiamento della squadra e vuole chiudere bene questo 2010 per salutare al meglio i tifosi. Ecco le parole di De Canio riportate dal sito ufficiale leccese: “Gli ultimi forfait di Giacomazzi, Di Michele e Munari sono delle assenze pesanti per noi- si legge su uslecce.it – sono sicurissimo che chi giocherà  al loro posto coglierà  al volo l’occasione per disputare una grossa partita, come faranno tutti gli altri calciatori. Che Napoli ho visto in Coppa? Il Napoli di sempre, una squadra forte che vive un momento straordinario e immagino che vorranno chiudere bene il 2010. Inevitabilmente la stanchezza per la gara di metà  settimana si farà  sentire- continua De Canio – però con l’entusiasmo e la spinta dei loro tifosi potranno sopperire a questo aspetto. Il Napoli è una squadra forte perchè oltre ai valori tecnici possiede qualità  agonistiche e tattiche importanti e come dimostra la loro classifica ne sono molto ben forniti. Il bilancio del nostro 2010? E’ stato un anno positivo, considerando anche le difficoltà  con le quali abbiamo dovuto operare e nel proseguo potremo fare meglio.”