Luis Enrique saluta il Barcellona: «Futuro? Potrei allenare in un altro sport»

luis enrique barcellona champions league guardiola iniesta
© foto www.imagephotoagency.it

Luis Enrique, dopo l’addio annunciato mesi fa alla panchina del Barcellona, saluta vincendo la Coppa del Re: e in futuro potrebbe cambiare sport…

Dopo aver vinto due campionato spagnoli, una Supercoppa di Spagna, una Champions League, una Supercoppa europea e un Mondiale per club, Luis Enrique ha salutato la panchina del Barcellona con l’ennesimo trofeo, la terza Coppa del Re, arrivata ieri sera nella vittoria per 3-1 sull’Alaves. Il suo addio alla panchina blaugrana era stato annunciato da tempo, e ieri, dopo l’ultima coppa alzata al cielo, l’allenatore spagnolo ha parlato anche di futuro: «Sono aperto a qualsiasi possibilità, compresa quella di cambiare disciplina e allenare in un altro sport. Sono una persona competitiva e sono certo che me la caverei bene…». Se così fosse, Luis mancherebbe e non poco al mondo del calcio.