Manchester City, Mancini: “Balotelli non ha un carattere difficile”

© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore del Manchester City, Roberto Mancini, ha rilasciato alcune dichiarazioni dal ritiro di Philadelphia ai microfoni del Corriere dello Sport per parlare di Inter, ma soprattutto del colpo Mario Balotelli, che i Citizens si apprestano a completare nei prossimi giorni, come si evince in parte dalle parole del tecnico italiano: “Noi cerchiamo un attaccante e lui è uno di quelli che abbiamo seguito. Come giocatore mi piace: l’ho fatto debuttare in A perchè ha talento e come molti dei calciatori dell’Inter lo conosco bene. Non è vero che ha un carattere difficile: a quell’età  tutti hanno commesso degli errori. Mario è un bravo ragazzo. I giocatori bravi fanno bene ovunque e lui potrebbe dimostrare il suo valore anche in Inghilterra. Adesso però Balotelli è dell’Inter”.