Marchisio, caso in Torino-Juventus: moglie e sorella contro Allegri? – FOTO

marchisio juventus
© foto www.imagephotoagency.it

I messaggi su Instagram della moglie e della sorella di Claudio Marchisio sembrano essere più di un indizio: com’è stata accolta l’ennesima esclusione stagionale del Principino?

L’unica cattiva notizia dalla vittoria della Juventus nel derby della Mole contro il Torino potrebbe arrivare dal ‘caso Marchisio’. Anche questo pomeriggio il centrocampista bianconero, cresciuto alla Juventus con una lunghissima trafila nel settore giovanile della Vecchia Signora, si è accomodato in panchina. Per giunta in una partita così delicata come il derby contro i granata e che, sopratutto, si lega all’altra esclusione dai titolari nell’undici di Allegri in Juventus-Tottenham di Champions League.

Marchisio resta in panchina anche in Torino-Juventus. E attraverso il proprio profilo Instagram, la moglie Roberta Sinopoli, ha postato due ‘stories’ sul proprio account. Il primo, con un messaggio di incoraggiamento nei confronti del marito: «Noi sempre con te». Mentre il tono del secondo messaggio sembra essere una sorta di frecciata nei confronti del tecnico bianconero: «La tolleranza arriva fino alla linea del rispetto reciproco, passando quella si trasforma». Sarà Allegri il destinatario del messaggio? Forse sì, forse no, visto che lo stesso Principino ha esultato per il derby anche via social. C’è tuttavia un altro messaggio, quello della sorella Elena, che sembra sposare questa tesi: «Aspettando il derby, grande tristezza nel mio cuore» ha scritto dopo aver postato la formazione ufficiale bianconera priva del suo numero 8.

Grande tristezza 😢 nel mio cuore #aspettandoilderby #juventus @marchisiocla8

Un post condiviso da Elena Marchisio (@elena_marchisio) in data: