Pierpaolo Marino svela: «All’Atalanta avevo quasi preso Dybala. Poi saltò tutto»

marino atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

«Paulo Dybala era ad un passo dall’Atalanta», parla così Pierpaolo Marino a Rai Sport. Ai tempi in cui era ds dei bergamaschi la trattativa sfumò causa bufera sul calcio scommesse

Pierpaolo Marino, ai microfoni di Rai Sport, svela un retroscena dei tempi in cui lavorava per l’Atalanta. Protagonista è Paulo Dybala, oggi numero 10 della Juventus. Queste le sue parole: «Dybala? Era entusiasta di venire all’Atalanta. Noi però in quel periodo eravamo immischiati nel caos scommesse, avevamo paura di non salvarci. Poi quando tornai a riprendere le cose, un altro intermediario lo portò al Palermo per 12 milioni, noi l’avevamo preso per 4». L’attaccante argentino sarebbe stato ad un passo dal club bergamasco. Fu poi Zamparini ad assicurarsi il fuoriclasse argentino che, nel passaggio alla Juventus, ha ottenuto una plusvalenza di circa 30 milioni.