Mertens ne è sicuro: «Ghoulam miglior terzino al mondo, più di Marcelo!»

© foto www.imagephotoagency.it

L’intervista di Dries Mertens a Le Buteur in cui racconta la stagione vissuta dal Napoli e l’infortunio di Faouzi Ghoulam che ha scombinato i piani della formazione azzurra

Intervistato da Le Buteur, Dries Mertens ha rilasciato alcune dichiarazioni in vista della prossima sfida di campionato che attende il Napoli contro la Lazio di Simone Inzaghi: «Il Napoli ha rinnovato i contratti ai migliori giocatori in rosa e questo è un buon segno per il futuro del club. Significa che si vuole vincere. Per quanto mi riguarda, invece, sto attraversando un buon momento di forma, ma devo ringraziare i miei compagni che mi mettono nelle condizioni di segnare spesso. Il ritorno di Ghoulam dall’infortunio? E’ un grande amico e sono contento che stia tornando».

Prosegue Mertens: «Siamo primi in campionato e stiamo riuscendo a mantenere il ritmo costante. Ci dispiace per l’uscita prematura nei gironi di Champions League, ma abbiamo ancora la fase ad eliminazione diretta dall’Europa League e proveremo ad andare avanti fino alla fine nella competizione». Prosegue il belga: «Ghoulam? Ha insistito sul fatto che doveva impostare il suo gioco su quello di Marcelo, anche se penso che Faouzi sia attualmente il migliore al mondo nel suo ruolo, non c’è nulla da dire. Il suo infortunio è stato davvero un duro colpo per tutto il gruppo, non solo per me. Non so quanti assist abbia mandato a segno, ma me ne ha fatti parecchi, anche in questa stagione».