Un Meunier così non fa più gola neppure alla Juventus

bale galles meunier belgio
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus segue Thomas Meunier, ma la partita del belga del PSG contro il Real Madrid è stata disastrosa e non superiore al rendimento di Lichtsteiner, per esempio. Le ultime di calciomercato

Il Paris Saint Germain è crollato ancora una volta in Spagna, stavolta contro il Real Madrid e sempre nei minuti finali. La sconfitta riguarda indirettamente anche la Juventus, perché arrivata dopo l’inserimento di un obiettivo di mercato bianconero, ovverosia Thomas Meunier. Unai Emery ha deciso di togliere Edinson Cavani e di mettere il terzino, ma dalla parte del belga sono arrivati i due gol decisivi del Real nel finale. Asensio e Marcelo lo hanno fatto a fette, nonostante abbia giocato meno di mezz’ora. E la Juventus ora si interroga.

Vale la pena comprare un Meunier così? A destra va in scadenza Stephan Lichtsteiner, ma il rendimento dello svizzero non è quasi mai stato al pari o inferiore a quello del giocatore del PSG di ieri. A dire il vero questa stagione non è la migliore di Meunier, a voler usare un eufemismo. Patisce la concorrenza di Dani Alves e ha poco spazio, basti pensare che i ventiquattro minuti del Bernabeu sono stati la sua prima presenza in Champions League in stagione. Non una grande partita, possibile che la Juventus adesso lo segua con minore attenzione.