Milan, Donnarumma espulso dalla panchina: rischia due giornate

Iscriviti
© foto Gianluigi Donnarumma

Donnarumma è stato espulso dal direttore di gara nel secondo tempo del match di Coppa Italia tra Milan e Torino. Il portiere chiedeva un rigore

Gianluigi Donnarumma è stato espulso dal direttore di gara nel secondo tempo del match di Coppa Italia tra Milan e Torino. Il portiere dalla panchina aveva protestato chiedendo il calcio di rigore. Rafael Leao era stato fermato da Milinkovic Savic dopo un errore dello stesso portiere

L’arbitro non ha decretato un penalty che sembrava evidente. Donnarumma sarà squalificato probabilmente per i prossimi due turni della competizione.