Milan: El Ghazi dipende da El Shaarawy | CdS

© foto www.imagephotoagency.it

Va ceduto El Shaarawy, che rientrerà dal Monaco

Il Milan ha ricevuto il sì di Anwar El Ghazi, attaccante esterno dell’Ajax ma per sbloccare questo affare di calciomercato va prima ceduto Stephan El Shaarawy, di rientro dal Monaco. In attesa di trovare una squadra al Faraone però il Milan si è portato avanti con l’olandese di passaporto marocchino: a El Ghazi andrebbero due milioni a stagione con bonus compresi per una durata di quattro anni e mezzo e quindi fino al giugno del 2020. Se l’accordo con El Ghazi c’è, con l’Ajax la situazione è più complicata perché gli ajacidi vogliono dieci milioni di euro mentre il Milan si ferma a sei-sette.

EL92 – Le ultime sessioni di calciomercato del Milan però sono tutte contraddistinte dal famoso diktat “se non esce nessuno non entra nessuno”. E quindi, anche alla luce del clamoroso stop al trasferimento di Luiz Adriano in Cina, il Milan deve piazzare per forza El Shaarawy. L’ex genoano piace tanto alla Roma che si trova nella medesima situazione del Milan, deve prima vendere Gervinho e Seydou Doumbia prima di prendere il classe 1992. Il Milan non vuol far perdere l’Europeo a El Shaarawy, scrive Il Corriere dello Sport, quindi ha preferito riprenderselo dal Monaco per cercargli una nuova sistemazione.