Galliani rivela: «No a top club per amore verso il Milan»

galliani
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo aver dato l’addio al Milan dopo trenta anni, Adriano Galliani ha deciso di scendere in politica al fianco di Silvio Berlusconi. E spunta un retroscena sulle offerte rifiutate…

E’ tempo di campagna elettorale e Adriano Galliani è pronto a scendere in campo. Dopo trenta anni da amministratore delegato del Milan, il dirigente ha accettato l’invito del suo ex presidente Silvio Berlusconi di entrare a far parte di Forza Italia, candidandosi al Senato. E nel corso della presentazione dei candidati del partito dello scorso lunedì ha svelato un retroscena…

Un atto d’amore nei confronti del Milan, come sottolinea Tuttosport: «Per motivi romantici ho detto no a tutte le squadre europee che mi hanno cercato». L’ex amministratore delegato rossonero è stato infatti accostato nel corso degli ultimi tempi a diversi top club, come il Real Madrid, ma ha deciso di scendere in politica. Il motivo? Il legame speciale con il Diavolo, con successi e trionfi che rimarranno nella storia…