Morata: «Differenze tra Sarri e Conte? Ora posso attaccare gli spazi»

morata chelsea
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante del Chelsea, Alvaro Morata, ha parlato delle principali differenze di gioco tra Antonio Conte e Maurizio Sarri

Alvaro Morata, ex attaccante della Juventus ora al Chelsea, intervenuto ai microfoni della televisione ufficiale del club inglese, ha parlato delle differenze tra Antonio Conte, ex tecnico del blues, e il nuovo allenatore Maurizio Sarri: «C’è una differenza sostanziale nel modo di giocare. L’anno scorso facevamo un calcio molto diretto e avevo il compito di proteggere molti palloni alti, che di certo non è la mia caratteristica principale. Adesso posso attaccare gli spazi e giocare ad un solo tocco, buttandomi negli spazi e lasciando campo alle ali. Sarri lavora tanto con la palla e per questo motivo noi attaccanti abbiamo più possibilità».