Connettiti con noi

Hanno Detto

Mourinho: «Gara sempre dominata. Felix? Ora devo comprargli le scarpe…»

Pubblicato

su

Mourinho

Josè Mourinho ha parlato a fine gara ai microfoni di DAZN dopo la vittoria della sua Roma contro il Genoa

Le parole di Mourinho alla conclusione di un Genoa-Roma positivo per i giallorossi

FELIX«Gli avevo promesso di comprare scarpe che costano 800 Euro visto che gli piacevano ed è venuto ad abbracciarmi per ricordarmelo… Mi ha impressionato la sua freddezza davanti alla porta, è tecnicamente bravo nel calciare. Poi è fisico e umile, cosa non scontata alla sua età».

PARTITA«Sempre dominio anche se è mancata un po’ di verticalità nel primo tempo. Dopo una serie di risultati difficili, si sentiva un po’di pressione».

EL SHAARAWY«Ha fatto uno sforzo tremendo per adattarsi al ruolo ma è stato bravissimo così come Karsdorp. Felix poi ha dato un’altra marcia alla squadra».

ZANIOLO«Questa rosa non è costruita per il modulo che stiamo utilizzando. Il discorso vale per lui così come per Carles Perez, El Shaarawy e altri. In questo sistema lui potrebbe giocare nei due attaccanti, ma era una partita in cui c’era poco spazio e ho pensato che Felix fosse più diretto e verticali. Mi ha colpito che tutti i giocatori in panchina hanno festeggiato, significa che anche Niccolò è giocatore di squadra e avrà possibilità di giocare nelle prossime partite».

MKHITARYAN«Partita fantastica, ho avuto sensazione che potesse giocare in posizione diversa rispetto al solito con la sua qualità e la sua esperienza. Migliore in campo sicuramente».

SHEVCHENKO«Mi ha regalato una bottiglia di vino prima della partita, abbiamo parlato tanto anche con Tassotti. Abbiamo buon feeling, mi dispiace per lui ma è il calcio. Lui è innamorato pazzo di questo mestiere, è entusiasta per questa sfida».