Mourinho eliminato, ciao Man Utd: può superare Allegri e Conte per il PSG

mourinho
© foto www.imagephotoagency.it

José Mourinho viene fatto fuori dalla Champions League e rischia l’addio al Manchester United: lo vuole il PSG, potrebbe sorpassare sia Allegri sia Conte

Vincenzo Montella potrebbe influenzare il futuro della Juventus. Il “butterfly effect” parte da Manchester e arriva a Torino: l’ex Milan elimina il Manchester United e adesso José Mourinho rischia grosso. Il tecnico portoghese potrebbe lasciare a fine stagione, su di lui c’è il Paris Saint Germain, che a sua volta poteva prendere Massimiliano Allegri. Quest’ultimo e Antonio Conte, in forza al Chelsea, sono i due nomi principali per la sostituzione di Unai Emery. O meglio, lo erano. L’eliminazione di Mou e il probabile addio a Old Trafford riportano in pole il lusitano per la panchina dei parigini.

Il PSG, infatti, ha un grandissimo rapporto con Jorge Mendes, agente molto noto e procuratore pure di Mourinho. La rottura con lo United sembra vicina, anche se è ancora calda l’eliminazione con il Siviglia di Montella. Qualora Mou dovesse lasciare i Red Devils, il PSG lo metterebbe in cima alla lista dei desideri. Non c’è Allegri o Conte che tenga, in quel caso sarebbe Mourinho il primo pensiero per la squadra francese. La Juventus tira un grosso sospiro di sollievo.