Coppa Italia, Napoli Perugia 2-0: cronaca e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio San Paolo, gli ottavi di finale della Coppa Italia 2019/20 tra Napoli e Perugia: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

(Luigi Fontana, inviato a Napoli) – Allo Stadio San Paolo, Napoli e Perugia si affrontano nel match valido per gli ottavi di finale della Coppa Italia 2019/20.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Sintesi Napoli Perugia 2-0 MOVIOLA

1′ Primo tiro di Iemmello – Di Lorenzo perde un brutto pallone in uscita, ne approfitta il 9 del Perugia per calciare. Centrale, para Ospina.

4′ Pericoloso il Perugia – Lancio di Falzerano per Iemmello, che serve l’accorrente Falcinelli. L’attaccante del Perugia ci prova a giro, palla a lato di poco.

12′ Doppia occasione per il Napoli – Fabian Ruiz supera due avversari e calcia centrale. Non irreprensibile Fulignati, che la mette in angolo. Dall’angolo successivo arriva Manolas, palla alta di poco.

15′ Grande chiusura di Gyomber – Il difensore del Perugia chiude su Elmas, imbeccato molto bene da Insigne. Provvidenziale il recupero dello slovacco, perché il centrocampista del Napoli era da solo davanti a Fulignati.

20′ Insigne spreca il vantaggio – Cross di Lozano dalla destra deviato, si avventa sul pallone Insigne, che liscia il pallone: occasione colossale per il capitano del Napoli.

25′ Calcio di rigore per il Napoli – Nzita stende Lozano in area di rigore: Massimi fischia la massima punizione.

26′ Napoli in vantaggio – Insigne spiazza Fulignati: 1-0 per i partenopei.

31′ Lozano vicino al raddoppio – Dopo un rimpallo in area, il messicano calcia a botta sicura, ma trova la respinta di Gyomber di testa.

36′ Secondo rigore per il Napoli – Massimi, richiamato da Serra al VAR per un tocco di mano di Falcinelli, fischia di nuovo la massima punizione per il Napoli.

38′ Insigne raddoppia – Ancora una volta spiazzato Fulignati, doppio vantaggio partenopeo e partita in ghiaccio.

45′ + 1′ Gol annullato a Zielinski – Il polacco, imbucato in profondità, la mette nell’angolino, ma viene sbandierato fuorigioco.

45′ + 2′ Rigore per il Perugia – Serra richiama ancora Massimi al VAR: dopo una lunghissima attesa, fischia la massima punizione per il Perugia, per un fallo di mano di Hysaj.

45′ + 6′ Ospina para il calcio di rigore – Iemmello calcia, Ospina si distende alla sua sinistra e para il calcio di rigore.

54′ Ci prova Zielinski – Prima occasione della ripresa per il Napoli: Insigne mette il pallone in mezzo dalla sinistra, LLorente la appoggia per l’accorrente Zielinski, il cui tiro però viene rimpallato.

64′ Esordio di Demme – Esce Fabian Ruiz, entra Demme. Esordio per il tedesco.

71′ Girata di Falcinelli – Cross di Rosi, ci prova di testa l’attaccante del Perugia, palla fuori.

80′ Tiro di Gyomber – Ci prova lo slovacco dalla distanza: palla che finisce sul fondo, Ospina controlla senza problemi.

90′ + 3′ Finisce la partita – Massimi fischia la fine, Napoli ai quarti di finale di Coppa Italia.


Migliore in campo: Insigne PAGELLE


Napoli Perugia 2-0: risultato e tabellino

26′, 38′ Insigne (N)

Napoli (4-3-3): Ospina; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Elmas (64′ Demme), Fabian, Zielinski; Lozano (75′ Callejon), Llorente, Insigne. All. Gattuso.

Perugia:(3-5-2): Fulignati; Gyomber, Sgarbi, Falasco; Rosi, Falzerano, Carraro (71′ Konate), Buonaiuto (55′ Dragomir), Nzita; Iemmello (62′ Melchiorri), Falcinelli. All. Cosmi.

Arbitro: Massimi

Ammoniti: Falzerano (P), Falcinelli (P), Gyomber (P), Fabian Ruiz (N)