Napoli: si lavora per Moreno e Mbia, rispunta Gonalons

© foto www.imagephotoagency.it

Gli aggiornamenti sui movimenti di mercato della società partenopea.

CALCIOMERCATO NAPOLI – Pressing di Rafael Benitez nei confronti del presidente del Napoli per avere due rinforzi, uno in difesa e l’altro a centrocampo. L’allenatore spagnolo ha chiesto Vermaelen (Arsenal) ed uno tra Capoue (Tottenham) e M’Vila (Rubin Kazan), ma non sarà semplice per Aurelio De Laurentiis accontentarlo. Nel frattempo il direttore sportivo Riccardo Bigon sta trattando con il Siviglia per Alberto Moreno, che potrebbe arrivare la prossima stagione per 13 milioni di euro, anche se il club spagnolo ne chiede 15. «Stiamo lavorando», ha confessato Bigon ai microfoni di “abc.es”. L’offerta del Napoli al Siviglia è di quasi 13 milioni, pur sapendo che il club spagnolo reclama non meno di 15 milioni. Piace anche Mbia, di cui ha parlato l’intermediario Andrea Manfredonia a “Radio Crc”: «Il discorso potrebbe aprirsi per la prossima stagione, non per il mercato di gennaio. E’ un ottimo giocatore, ha esperienza, ha vinto con l’Olimpique Marsiglia e ha spessore internazionale. Poi, è in scadenza di contratto e può giocare sia in difesa che a centrocampo. Contatti con il Napoli? Non ancora, però è un’ipotesi che al giocatore piacerebbe».

ALTRE PISTE – Stando a quanto riportato da “Tuttosport”, il Palmeiras ha proposto Henrique, mentre il Corinthians ha lanciato l’idea Ralf, ma piace anche Defour, messo in vendita dal Porto. Non è tramontata, inoltre, l’ipotesi di uno scambio PelusoArmero con la Juventus, mentre per Cannavaro servirà attendere il 31 gennaio: se si prenderà un rinforzo, Cannavaro sarà ceduto ad un’altra squadra (per ora c’è solo il Sassuolo), altrimenti sarà reintegrato in organico.

RIECCOCI – Ci sarà un contatto per riaprire la trattativa per l’acquisto di Maxime Gonalons: secondo l’esperto di mercato “Gianluca Di Marzio”, oggi il Napoli riallaccerà i rapporti con l’Olympique Lione, un ultimo tentativo prima della chiusura del mercato.