Inter, bilancio in vista: scende il passivo

zhang jindong inter
© foto www.imagephotoagency.it

Scende il passivo, l’Inter esulta ma per il prossimo giugno servirà il pareggio di bilancio: le ultime news finanziarie sui nerazzurri

Il passivo dell’Inter è pronto a scendere: il rosso per la squadra meneghina passerà dai 140.9 milioni dello scorso anno ai cinquanta-sessanta milioni di questa stagione. Tra un mese infatti verrà reso noto il bilancio dell’Inter e l’effetto delle politiche dell’ormai ex CEO Michael Bolingbroke sta dando i frutti sperati, tanto che l’Inter non si vedrà decurtare altri soldi dai proventi della prossima Europa League.

IL PASSIVO SCENDE IN CASA INTER – Adesso viene il difficile perché il rosso deve sparire quasi del tutto, per il prossimo giugno infatti l’Inter dovrà raggiungere la parità di bilancio. Sarà complicato, come riporta Il Corriere dello Sport, ma non sarà impossibile: i ricavi sono in crescita e vanno conteggiati anche i soldi in arrivo dalla partecipazione alla corrente Europa League. Intanto prosegue la caccia di Suning a sponsor per aprire nuovi mercati e lanciare anche in Asia il merchandising nerazzurro: l’Inter sta trovando la via virtuosa per rialzarsi.