Sousa, dal Portogallo: c’è l’interesse del Porto

sousa
© foto www.imagephotoagency.it

Paulo Sousa, ormai certo dell’addio alla panchina della Fiorentina, è finito nel mirino del Porto, alla ricerca del sostituto di Espirito Santo

Dopo due anni sulla panchina della Fiorentina, Paulo Sousa è pronto a congedarsi da Firenze e già si fa avanti una possibilità prestigiosa. L’allenatore portoghese potrebbe fare ritorno in patria; in Portogallo, come riferisce A Bola, si è alzata la voce dell’interesse del Porto per l’allenatore classe 1970. La società dei ‘Draghi’ è alla ricerca del nuovo tecnico, dopo la risoluzione consensuale del rapporto con Espirito Santo. Dopo due stagioni travagliate in Italia, ecco una nuova avventura, in patria, per l’allenatore portoghese?