Connettiti con noi

Hanno Detto

Pepe (Portogallo): «Con il Marocco sarà una battaglia»

Pubblicato

su

Pepe, difensore e stasera capitano della Nazionale portoghese, ha parlato dopo il netto 6-1 ai danni della Svizzera

Pepe ha segnato la rete del momentaneo 2-0 nella goleada con cui il Portogallo ha regolato la Svizzera. A fine gara ha parlato a RTP3: «Abbiamo lavorato bene e alla prima occasione siamo andati a segno. Sul mio gol mi sono trovato nel posto giusto».

Il centrale ha anche affrontato l’argomento della clamorosa esclusione di Cristiano Ronaldo:
«Lui sa perfettamente che la cosa più importante è la squadra. Quello che è successo oggi è stata una scelta del mister e va rispettata». Infine, un accenno al prossimo avversario, uscito a sorpresa da Marocco-Spagna: «Nel calcio oggi la qualità non basta. No dobbiamo lavorare sodo e prepararci bene per la gara con il Marocco, sarà una grande battaglia».

News

video