Piquè svela «Quella foto con Ibra? Spiego tutto»

© foto www.imagephotoagency.it

A cinque anni dallo scatto “romantico” tra i due giocatori si scopre la verità

Era il lontano 2010 e Gerard Piquè stringeva teneramente la mano a Zlatan Ibrahimovic.  Chi non ha mai visto quella foto? Allora i giocatori erano le due punte die diamante del Bacellona di Pep Guardiola. La foto romantica fra i due aveva fatto il giro del mondo in pochissimo tempo, mettendo in dubbiol’eterosessualità (che pare così basilare) dei due campioni delBarça. Il centrale del Barcellona è tornato sulla vicenda nel corso di un’intervista concessa alla rivista inglese FourFourTwo.

LA RIVELAZIONE – «Quella foto – ha commentato il centrale  e capitano della squadra blaugrana – venne scattata appena fuori dagli spogliatoi della squadra. Zlatan, in quel momento, si stava congratulando con me per la mia biografia in uscita. Io sono un tipo molto fisico – ha spiegato Piquè – e ho stretto la mano al mio compagno di squadra in segno di rispetto. La foto è stata scattata in quel preciso momento». Il giocatore ha sempre cercato di prendere la vicenda con il dovuto distacco tanto che, quando gli veniva chiesto cosa provasse per Ibra, lui  rispondeva: «Chiaro che lo amo, è il mio fidanzato».