Roma, Totti non gradisce l’esclusione e aspetta chiarimenti

© foto www.imagephotoagency.it

Francesco Totti non fa mistero di non aver gradito l’esclusione per 72 minuti durante la partita contro lo Slovan.
Totti pensava infatti di partire titolare ed ha appreso la notizia solo alcuni minuti prima del fischio iniziale.
Non c’e’ ancora stato un chiarimento con Luis Enrique, ma il giocatore spera ancora di avere delle spiegazioni in merito, per capire se si è trattata di una scelta tecnica dell’allenatore o se sotto c’e’ un calo di volontà  nelpuntare su di lui.
Oggi Francesco ha incontrato il gruppo e il mister, il quale aveva già lasciato intuire di aver progetti per l’attacco differenti rispetto agli scorsi anni, nel corso degli allenamenti.
Se la causa non fosse da ricercarsi in una scelta tecnica, la bandiera della Roma dovrà  aspettare di chiarirsi direttamente con la società .