Sampdoria Napoli 2-4: cronaca e tabellino

Napoli Insigne
© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio Ferraris, la 22ª giornata di Serie A 2019/20 tra Sampdoria e Napoli: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

(Faralli Francesca, inviata a Genova) – Allo Stadio Luigi Ferraris, il Napoli batte la Sampdoria con il risultato di 4-2 nella 22ª giornata della Serie A 2019/20.


Sintesi Sampdoria Napoli 2-4 MOVIOLA

1′ Fischio d’inizio – Comincia la sfida tra Sampdoria e Napoli

2′ Gol Milik – L’attaccante polacco svetta più in alto di tutti e infila il pallone nell’angolino basso

12′ Tiro Quagliarella – L’attaccante blucerchiato prova ad impensierire Meret, il tiro è centrale e il portiere para senza problemi

15′ Gol Elmas – Il centrocampista azzurro sugli sviluppi del calcio d’angolo battuto da Mario Rui, beffa Linetty e batte Audero

25′ Gol Quagliarella – Il capitano della Sampdoria riceve palla da Ekdal e gira al volo battendo Meret

32′ Tiro Gabbiadini – L’attaccante blucerchiato si fa strada tra le maglie del Napoli e va al tiro. La conclusione è debole e Meret para

39′ Palo Ramirez – Azione corale della Sampdoria. Sull’assist di Jankto a pochi passi dalla porta il trequartista argentino sbatte il pallone contro il palo

42′ Rissa in campo – Elmas spintona Jankto che cade a terra. L’arbitro estrae per entrambi il cartellino giallo

45′ Intervallo – Le squadre rientrano negli spogliatoi senza giocare il recupero

52′ Tiro Quagliarella – L’attaccante blucerchiato prova ad impensierire Meret, la conclusione è debole e finisce a lato

57′ Gol annullato a Ramirez – La conclusione del trequartista blucerchiato è viziata da un tocco di braccio di Gabbiadini. L’arbitro va a visualizzare gli schermi del VAR e annulla il gol

70′ Controllo VAR – Quagliarella resta a terra dopo la trattenuta di Manolas. L’arbitro controlla agli schermi del VAR e concede il calcio di rigore ai blucerchiati

73′ Gol Gabbiadini – Non sbaglia dal dischetto l’attaccante blucerchiato: pallone nell’angolino basso dove Meret non arriva

83′ Gol Demme – Respinta di Colley sui piedi di Demme che a pochi passi da Audero insacca

90′ Recupero – Si giocheranno ancora sette minuti

97′ Gol Mertens – Audero esce e Mertens lo beffa da centrocampo

97′ Finisce Sampdoria-Napoli – La squadra di Gattuso batte l’undici blucerchiato con il risultato di 4-2


Migliore in campo: Milik PAGELLE


Sampdoria Napoli 2-4: risultato e tabellino

MARCATORI: 2′ Milik (N), 15′ Elmas (N), 25′ Quagliarella (S), 73′ Gabbiadini (S), 83′ Demme (N), 97′ Mertens.

SAMPDORIA: Audero; Thorsby, Tonelli, Colley, Augello; Ramirez (dal 68′ s.t. Maroni), Linetty, Ekdal, Jankto (dal 80′ Vieira); Gabbiadini, Quagliarella (dal 75′ Bonazzoli). A disposizione: Seculin, Falcone, Chabot, Barreto, La Gumina, Askildsen, Leris, Bertolacci, Murru. Allenatore: Ranieri.

NAPOLI: Meret; Hysaj, Di Lorenzo, Manolas, Mario Rui; Elmas (dal 79′ Politano), Lobotka (dal 61′ Demme), Zielinski; Callejon (dal 73′ Mertens), Milik, Insigne. A disposizione: Karnezis, Ospina, Koulibaly, Luperto, Maksimovic, Allan, Llorente, Lozano. Allenatore: Gattuso.

ARBITRO: La Penna di Roma. Assistenti: Passeri di Gubbio e Longo di Paola. Quarto ufficiale: Sacchi di Macerata. VAR: Mazzoleni. AVAR: Paganessi di Bergamo.

NOTE: ammoniti al 42′ Elmas (N) e Janto (S), al 58′ Ramirez (S), 87′ Linetty (S), 93′ Demme (N), 95′ Politano (N); recupero 0′ p.t. e 7′ s.t.