Connettiti con noi

News

Scandalo scommesse, in aula 37 imputati

Pubblicato

su

mauri lazio

Scandalo scommesse, al via il maxi processo relativo alll’indagine di ormai 5 anni fa che coinvolse moltissimi volti noti del nostro calcio

A distanza di cinque anni dalle prime indagini prende il via al tribunale di Cremona il processo per lo scandalo calcioscommesse. A comparire in aula saranno 37 imputati, numero molto diminuito rispetto agli indagati iniziali. Il primo di questi sarà l’ormai ex portiere della Cremonese Marco Paoloni che arrivò a drogare i suoi compagni di squadra pur di condizionare il risultato di un match contro la Paganese.
SCANDALO SCOMMESSE, SI VA IN AULA – Proprio dalle confessioni di Paoloni sarebbe partita tutta l’indagine che ha tristemente mostrato come moltissime partite, dalla massima categoria fino alle serie del calcio minore, fossero nella rete di un sistema condizionato di scommesse. L’ex portiere, così come gli altri 36 imputati, è accusato di associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva. Tra i volti noti coinvolti nell’indagine vi era Antonio Conte, attuale allenatore del Chelsea, che però è stato assolto dall’accusa di omessa denuncia di combine il 16 maggio 2016. Tra gli altri dovranno invece presentarsi regolarmente davanti al giudice: Beppe Signori, Stefano Mauri, Cristiano Doni, Stefano Bettarini e Sergio Pellisier.

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.