Serie A, Giudice Sportivo: Pinilla squalificato per due giornate, condizionale per la curva dell’Hellas Verona

© foto www.imagephotoagency.it

SERIE A 19^ GIORNATA GIUDICE SPORTIVO – Sono appena state comunicate le decisioni del Giudice Sportivo in merito all’ultima giornata del girone d’andata che si è concluso ieri sera con il posticipo tra Inter e Chievo Verona. Mauricio Pinilla, attaccante del Cagliari, è stato squalificato per due turni a causa del nervosismo nel finale di gara contro la Juventus. Multe per Roma, Bologna, Cagliari e Hellas Verona. Gli scaligeri, inoltre, rischiano di veder squalificata la Curva Sud a causa dei cori razzisti verso Armero e il settore entra quindi in condizionale. Di seguito i verdetti riportati sul sito della Lega:

Il Giudice Sportivo dott. Gianpaolo Tosel, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 14 gennaio 2014, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

SOCIETA’

Delibera di sanzionare la soc. Hellas Verona con l’obbligo di disputare una gara con il settore denominato “Curva Sud” privo di spettatori, disponendo che l’esecuzione di tale sanzione sia sospesa per un periodo di un anno con l’avvertenza che, se durante tale periodo sarà commessa analoga violazione, la sospensione sarà revocata e la sanzione sarà aggiunta a quella comminata per la nuova violazione.

Ammenda di € 20.000,00 : alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria un petardo ed altri petardi nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14, n. 5 in relazione all’art. 13 lettera a) e b) CGS; per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza; per avere inoltre , nel corso della gara, un componente della panchina con funzione di allenatore in seconda, fatto uso reiteratamente di una apparecchiatura rice-trasmittente (Regola n. 4 del Regolamento del giuoco del calcio); con recidiva specifica reiterata; infrazione rilevata dai collaboratori della Procura federale.

Ammenda di € 7.000,00 : alla Soc. BOLOGNA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel recinto di giuoco, alcuni petardi e fumogeni; sanzione attenuata ex art. 14, n. 5 in relazione all’art. 13 lettera a) e b) CGS; per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 7.000,00 : alla Soc. HELLAS VERONA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato tre bengala sul terreno e nel recinto di giuoco; per avere inoltre suoi sostenitori, al 31° del secondo tempo, in tribuna, lanciato tre bottiglie di plastica verso un giornalista, sostenitore della squadra avversaria; sanzione attenuata ex. art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13 lettere a) e b) CGS: per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 4.000,00 : alla Soc. CAGLIARI per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, nel proprio settore, fatto esplodere alcuni petardi ed alcuni fumogeni; sanzione attenuata ex art. 13 lettere b) ed e) CGS; per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

PINILLA FERRERA Mauricio (Cagliari): per avere, al 41° del secondo tempo, rivolto
all’Arbitro un’espressione ingiuriosa.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

ANTUNES DA SILVA Gabriel Moises (Udinese): doppia ammonizione per comportamento
scorretto nei confronti di un avversario.

DA SILVA FRANCELIN Matuzalem (Genoa): doppia ammonizione per proteste nei confronti
degli Ufficiali di gara e per comportamento non regolamentare in campo.

MARQUES LOUREIRO Allan (Udinese): doppia ammonizione per comportamento scorretto
nei confronti di un avversario.

SORIANO Roberto (Sampdoria): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BENALOUANE Yohan (Atalanta): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Quarta sanzione).

GAZZOLA Marcello (Sassuolo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Quarta sanzione).

KRSTICIC Nenad (Sampdoria): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Ottava sanzione).

LEDESMA Cristian Daniel (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

LODI Francesco (Catania): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quarta sanzione).

PERUZZI LUCCHETTI Gino (Catania): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

ZAZA Simone (Sassuolo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quarta sanzione).