Tebas annuncia: «La Liga riparte l’11 giugno, la prossima stagione inizierà il 12 settembre»

Tebas Liga
© foto www.imagephotoagency.it

Javier Tebas, presidente de La Liga, ha annunciato le date di inizio della ripresa del campionato e della prossima stagione

Mancava solo l’ufficialità che è arrivata grazie alle parole di Javier Tebas, presidente de La Liga. Il massimo campionato spagnolo riparte l’11 giugno, queste le parole del numero uno della Lega a Marca.

RIPARTENZA – «La Liga riprende l’11 giugno, stiamo lavorando perché sia tutto pronto. Il prossimo campionato inizierà il 12 settembre. Speriamo che Madrid e Barcellona passino alla Fase 2. Ci sono più di 130 persone che stanno lavorando perché tutto possa essere fatto in un modo nuovo. Viaggi, organizzazione, tutto».

PROBLEMA ECONOMICO – «È importante che la sventura della pandemia non generi una sventura economica. C’è molta demagogia, non è questione di avere un cuore oppure no. L’industria è importante, generiamo l’1,37% del Pil, oltre 185mila posti di lavoro diretti. Il ritorno del campionato non significa che non avremo perdite milionarie. I nostri club perderanno almeno 700 milioni di euro e dovranno essere recuperat. Saremo in grado di giocare questi cinque lunedì rimanenti. Speriamo che un giorno potremo giocare lunedì e venerdì senza dover negoziare».