Connettiti con noi

Bayern Monaco

Juve, ora c’è chi protesta: «Si può essere al top rispettando i tifosi» – FOTO

Pubblicato

su

juventus stadium striscione abbonamenti tifosi

Tifosi Juventus contro il rincaro degli abbonamenti per la prossima stagione. Fuori dallo Stadium appaiono due striscioni, uno recita: «Curva Bayern: 140 euro». Il riferimento tedesco non è affatto casuale

Dalla sconfitta di Cardiff nella finale di Champions League in poi, per la Juventus non è stato un mese facile. Ultima, ma non ultima, è arrivata anche la polemica con i propri tifosi. I fans bianconeri infatti non sarebbero per niente contenti della nuova politica societaria riguardante gli abbonamenti per lo Juventus Stadium. C’è da precisare, prima di tutto, come dalla scorsa stagione a questa la Juve abbia già messo in cantiere un rincaro degli abbonamenti. Nulla di gravissimo, ma tutto già programmato da diversi mesi in funzione del sempre maggior peso dei bianconeri nel panorama europeo. Certo, il confronto con altre big, anche in questo caso, per le italiane è un po’ feroce. Altrove, come noto, gli abbonamenti, ma in generale i biglietti pure, costano meno (dipende molto da gara a gara). Non tutto il mondo è paese però, sia chiaro. In Italia funziona diversamente.

Molti tifosi bianconeri hanno però deciso di non rinnovare il proprio abbonamento proprio in funzione dell’ultimo rincaro. Un rincaro giudicato inutile secondo molti e irrispettoso.

https://www.facebook.com/AroundJFans/photos/a.600498080038131.1073741829.588028824618390/1420374818050449/?type=3&permPage=1

Tifosi Juventus contro la società: «Puoi essere al top, ma…» – FOTO

Il paragone tirato in ballo dagli juventini è quello con un’altra big europea: il Bayern Monaco. L’Allianz Arena è un modello di tifo incredibile. Lo stadio fa registrare quasi sempre il tutto esaurito senza alcun problema e la politica dei prezzi dei biglietti tende a tenere gli abbonamenti a costi molto ridotti: appena 140 euro. Per questo, ieri sera, fuori dallo Juventus Stadium, sono apparsi due striscioni, connessi tra loro. Il primo recitava: «Curva Bayern: 140 euro all’anno. Megafoni, tamburi e mille bandiere». Quindi l’altro, riferito alla società bianconera: «Puoi essere al top, rispettando i tifosi». Come il Bayern, appunto. Il paragone non è casuale, visto che dalla prossima stagione la Juve condividerà con i tedeschi lo stesso sponsor per l’impianto, che verrà chiamato Allianz Stadium.

Al di là delle ultime di mercato (qui le ultime: Calciomercato Juventus: offerta folle del Chelsea per Alex Sandro e Bonucci!), dunque il malumore dei tifosi juventini al momento pare veicolato altrove. Chissà se la prossima stagione l’Allianz Stadium bianconero sarà pieno e seguirà l’esempio del quasi omonimo di Monaco di Baviera