Connettiti con noi

Calciomercato

Torino, si seguono le piste Niang e Lazovic

Pubblicato

su

Niang

Il Torino deve ancora rinforzarsi davanti: si seguono due nomi della Serie A, con il serbo del Genoa più facile da raggiungere

Il Torino esordirà domani nella nuova stagione di Serie A, affrontando il ? in ?. Tuttavia, il mercato rimane una necessità, perché Mihajlovic vuole un altro esterno per il suo 4-2-3-1. Secondo quanto riportato da “Tuttosport”, il nome preferito è quello di M’Baye Niang: il francese sembrava destinato allo Spartak Mosca, che ha offerto ben 18 milioni di euro per averlo. Il Milan era d’accordo, ma il giocatore ha rifiutato e quindi rimane disponibile, anche perché l’opzione Torino gli piacerebbe. Tuttavia, l’offerta di 12 milioni sembra bassa per il Milan e non basta la garanzia Mihajlovic, che ha dato a Niang la prima seria chance italiana proprio quando allenava i rossoneri. L’impressione è che se il Torino vuole Niang, dovrà allora avvicinarsi a 15 milioni di euro. Qualora questa pista non dovesse concretizzarsi (Belotti rimarrà, ma c’è sempre la possibilità che il Milan o il Chelsea tentino un assalto dell’ultimo minuto), il Torino allora si butterà su Darko Lazovic, esterno del Genoa. Una pista meno attraente, ma decisamente più facile: in fondo, Mihajlovic l’ha lanciato in nazionale quando era il ct e l’inserimento di Maxi Lopez trasformerebbe l’affare in una semplice operazione di scambio.