Udinese, Arslan: «Sfortunati, nessuno ci è stato superiore»

Iscriviti
Arslan
© foto www.imagephotoagency.it

Tolgay Arslan ha parlato della sua avventura all’Udinese

Tolgay Arslan, centrocampista dell’Udinese, ai microfoni del sito ufficiale del club bianconero ha parlato della sua esperienza nel club friulano.

ARRIVO A UDINE – «È successo tutto velocemente. La mia famiglia è arrivata da Istanbul, una grande città, Udine invece è a misura di famiglia ma mi piace molto, tutti si conoscono. Mi piace molto anche il club, dove spero di trascorrere un bel periodo. Adesso purtroppo lo stadio è vuoto, spero dopo questo periodo difficile di potermelo godere con l’affetto del pubblico». 

RISULTATI – «Sicuramente potremmo avere più punti. Nessun avversario era più forte di noi, siamo stati solo sfortunati. Penso che possiamo fare una bella stagione. Mi fido molto della squadra e del nostro tecnico. Nessuna squadra finora si è rivelata di livello superiore al nostro e ogni gara è stata una bella sfida. Adesso ci conosciamo tutti e sicuramente faremo meglio».