Connettiti con noi

Calciomercato

Udinese, Danilo litiga con Pradè: sarà ceduto, il Frosinone è in prima fila

Pubblicato

su

danilo udinese

Altra pazzia del fumantino difensore dell’Udinese che litiga con il suo direttore sportivo Daniele Pradè: la trattativa per un suo approdo al Frosinone si velocizzerà

Danilo non è nuovo a squalifiche per motivi disciplinari. Specialmente negli ultimi anni, il difensore brasiliano ha avuto diatribe sia con i compagni di squadra che con membri dello staff, oltre con i rivali colleghi. Ma questa è la goccia che ha fatto traboccare il vaso della pazienza dei vertici friulani: l’attuale capitano verrà ceduto.

Secondo le ultime indiscrezione che ci giungono da Udine, l’ex Palmeiras ha avuto un duro confronto con Pradè, per il fatto che il neo tecnico Velazquez continui ad ignorarlo, non schierandolo nell’amichevole vinta 2-1 contro il Leicester. Lo staff bianconero ha provato in tutti i modi a nascondere l’accaduto, ma il ritorno punitivo alla base di Danilo ad Udine ha fatto saltare il tutto.

Una destinazione concreta potrebbe essere il Frosinone. Il club ciociaro è sulle sue tracce da parecchio tempo e questo episodio spiacevole, potrebbe accelerare la trattativa. Per il club romano, si tratterebbe di un acquisto interessante, l’esperienza è il carisma del 34enne non è in discussione, ciò che serve per una neopromossa che vuole salvarsi.

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.