Fiorentina, Bernardeschi: «Spero che Conte mi abbia visto» | Sky Sport

© foto www.imagephotoagency.it

Così Berna dopo il pareggio di Basilea in Europa League

Federico Bernardeschi, calciatore della Fiorentina, ha realizzato una doppietta nel match giocato oggi dai viola a Basilea. I due gol (il terzo in Europa League per l’ex Crotone) non sono però bastati alla Fiorentina per avere la meglio degli svizzeri che, complice l’espulsione di Roncaglia a metà primo tempo, hanno rimontato i due gol di svantaggio sfruttando i calci piazzati. Al termine della sfida, Federico Bernardeschi, il migliore dei suoi, ha parlato ai microfoni di “Sky Sport” commentando la sua partita e quella della sua squadra.

IL COMMENTO – Queste le parole di Bernardeschi che ha strizzato l’occhio a Conte in vista delle prossime gara dell’Italia: «Mi trovo bene con tutti i compagni, c’è grande affiatamento con tutti. Dispiace non aver vinto questa sera, potevamo mettere una seria ipoteca alla qualificazione. Nazionale? Spero che Conte mi abbia visto. Io comunque continuo a fare bene, voglio mettermi a disposizione della squadra dimostrando le mie disponibilità. L’espulsione di Roncaglia? Facundo è un bravo ragazzo, ha sbagliato ma può capitare».