Ventura: «Ecco perchè non ho convocato Cerci»

© foto www.imagephotoagency.it

Sull’RNK Spalato: «Sarà una gara importante quella di domani»

TORINO VENTURA – Sarà una partita durà quella in programma domani contro l’RNK Spalato per il Torino di Giampiero Ventura, valevole per il ritorno dei preliminari di Europa League. Ecco il commento del tecnico granata in conferenza stampa: «Sarà una gara importante quella di domani, il Toro manca da diverso tempo in una competizione europea. Dobbiamo continuare il percorso intrapreso in questi anni, mancheranno degli elementi in attacco, ma gli altri tra stanno lavorando al meglio, considerando anche la sfida di domenica contro l’Inter in campionato».

«RNK SPALATO PIU’ TONICO» – Continua l’allenatore di Genova: «L’RNK Spalato ha giocato bene all’andata, erano più tonici rispetto a noi. Stato di forma? La campagna acquisti ci ha consegnato calciatori stranieri, bisogna farli crescere senza pressioni, bisogna dar loro tempo. Cerci? Non l’ho convocato perchè mancano cinque giorni alla fine del mercato, il suo nome è sempre in prima pagina, e la sua testa non sarebbe rivolta alla partita. Aspettiamo il termine del calciomercato e vedremo».