Verona-Torino streaming e probabili formazioni: dove vederla

© foto www.imagephotoagency.it

Verona-Torino streaming e probabili formazioni: gli scaligeri sfidano in casa i granata nel lunch match della 16ª giornata di Serie A

La domenica della 16ª giornata di Serie A si apre con il lunch match fra il Verona di Ivan Juric e il Torino di Walter Mazzarri. Di fronte due squadre che al momento si trovano a centro classifica: 9ª posizione assieme al Milan per i granata con 20 punti, mentre gli scaligeri sono undicesimi a quota 18. Verona-Torino: la partita si giocherà domenica 15 dicembre 2019 alle ore 12.30 allo Stadio Marco Antonio Bentegodi di Verona.

Verona-Torino sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming da DAZN. Gli abbonati potranno seguire la partita in diretta streaming sul pc collegandosi al sito ufficiale della piattaforma, oppure su smartphone e tablet attraverso l’app DAZN, scaricabile su tutti i device iOS e Android.

Sarà possibile anche seguire Verona-Torino sulle moderne smart tv compatibili con l’applicazione o collegando al proprio televisore una console Xbox o PlayStation 4 o un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. La telecronaca di Verona-Torino su DAZN sarà affidata ad Edoardo Testoni, con Alessandro Budel al commento tecnico.


Verona-Torino, info e dove vederla

Competizione: Serie A 2019/2020
Quando: Domenica 15 dicembre 2019
Fischio d’inizio: ore 12.30
Stadio: Stadio Marco Antonio Bentegodi (Verona)
Dove vederla in streaming: Segui live Verona-Torino solo su DAZN
Arbitro: Federico La Penna di Roma 1


Verona-Torino, probabili formazioni

VERONA – Juric punterà sul suo 3-4-2-1. Davanti conferma per Di Carmine come centravanti, mentre alle sue spalle Pessina è favorito su Verre per affiancare Zaccagni. Centrocampo e difesa sono praticamente scolpiti. In mediana Faraoni e Lazovic agiranno sulle due fasce, mentre Amrabat e Miguel Veloso saranno gli interni. Fra i pali ci sarà Silvestri, davanti a lui Kumbulla, al rientro dopo l’infortunio, guiderà la linea a tre con Rrahmani e Gunter.

TORINO – Problemi di infermeria per Mazzarri, che avrà indisponibili per infortunio ben 5 elementi: out Parigini, Edera e Iago Falque in attacco, Bonifazi e Lyanco in difesa. Belotti tornerà a disposizione ma non è ancora al meglio e potrebbe partire in panchina con la conferma dal 1′ di Zaza come riferimento offensivo. A sostegno dell’attaccante lucano sulla trequarti spazio a Verdi e Berenguer. A centrocampo Baselli e Rincon saranno i due interni, mentre Ola Aina e Ansaldi dovrebbero presiedere le due fasce. In difesa, davanti a Sirigu, una linea a tre composta da Izzo, N’Koulou e Bremer.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Lazovic; Pessina, Zaccagni; Di Carmine. All. Juric

TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Bremer; Ola Aina, Baselli, Rincon, Ansaldi; Verdi, Berenguer; Zaza. All. Mazzarri


Leggi anche: GUIDA TV: TUTTE LE PARTITE IN PROGRAMMA