Inter: Pepe saluta il Real Madrid, ma c’è ancora un ultimo retroscena…

pepe real madrid
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Inter: Pepe sempre più vicino all’addio al Real Madrid, ma secondo le ultime spagnole i nerazzurri dovranno attendere prima di scoprire il suo futuro. Gli ultimi retroscena

Non lo direste mai, ma la finale di Cardiff potrebbe essere una partita di discreto interesse anche in ottica calciomercato Inter: Juventus-Real Madrid infatti potrebbe, anzi di più, dovrebbe sancire la fine della lunghissima storia d’amore tra Pepe e la squadra spagnola. Una storia iniziata nel 2007, dieci anni fa, e proseguita tra alti e bassi sempre all’insegna di botte (quelle rifilate dal portoghese agli avversari) e squalifiche (sì, pure quelle diciamo che non sono mai mancate). Adesso però Pepe, alle prese con qualche acciacco fisico di troppo, dovrebbe salutare il Real Madrid subito dopo la finalissima di Champions League: il suo contratto, tecnicamente in scadenza il 30 giugno, non sarà rinnovato. Lo sanno tutti e lo sa lo stesso giocatore da un po’ di tempo: non ha menato nessuno per questo, ma non l’ha presa di certo bene. A Pepe, infatti, il Real avrebbe offerto nei mesi passati la possibilità di un prolungamento di un solo anno con eventuale opzione per il secondo: un vero e proprio sfregio per lui, che avrebbe preferito una attestazione di fiducia migliore da parte del club.

Calciomercato Inter: Pepe saluta il Real, ora il futuro

Alla fine, proprio dopo la finale di Cardiff, Pepe dovrebbe svelare al mondo il proprio futuro: non rimarrà al Real Madrid, su questo ci siamo, ma è da capire dove potrebbe andare. Qui entra appunto in ballo il discorso calciomercato Inter: i nerazzurri sono la squadra più interessata al ragazzo (ragazzo si fa per dire, visto che parliamo pur sempre di un classe 1983 che l’anno prossimo compirà 35 anni). Per Pepe però ci sarebbero proposte anche da Cina, Emirati Arabi e, dulcis in fundo, riporta stamane Marca, giornale molto vicino da sempre alla vicende madridiste, anche dal Paris Saint-Germain. Per il portoghese l’Inter avrebbe già messo sul piatto un contratto biennale da 4 milioni di euro netti l’anno fino al 2020 (tanti quanti più o meno ne guadagna attualmente al Real): adesso spetta lui decidere. Qualcuno crede che il difensore più violento d’Europa (o uno dei più violenti, senza esagerare, ecco) abbia ancora la speranza di giungere ad una sorta di riconciliazione con il Real Madrid dopo la finale di Cardiff, quanto basta per poter ottenere almeno l’ultimo biennale della sua carriera. Per l’Inter (che in casa Merengues avrebbe messo nel mirino pure James Rodriguez, qui le ultime: James Rodriguez e Pepe per il mercato nerazzurro: si sogna il doppio colpo) in ogni caso ci sarà da attendere ancora qualche giorno o di più.

Campeones de liga🤣🤣🤣🤣🤣🤣

A post shared by Pepe (@official_pepe) on

Condividi