Pogba twitta: «Donnarumma presto tra i migliori al mondo»

donnarumma milan
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex Juve Pogba, altro assistito di Mino Raiola, difende la scelta di Donnarumma in un tweet: «Merita solo rispetto per quello fatto finora»

Tra compagni ci si aiuta. Anche se in questo caso non stiamo parlando di compagni di squadra né di nazionale, ma di…agente! Paul Pogba, assistito di Mino Raiola, la scorsa estate passato dalla Juventus al Manchester United per la cifra record di 105 milioni di euro, è sceso infatti metaforicamente in campo per difendere la scelta di Gigio Donnarumma e del suo stesso procuratore di non rinnovare con il Milan. Il tweet pubblicato questa mattina recita: «Sarà presto tra i migliori al Mondo, merita solo rispetto per quanto fatto finora», con tanto di pugno chiuso a scagliarsi contro le critiche piovute da tutta Italia sul giovanissimo portierone e hashtag #forzaGigi.

Questo appoggio, per quanto di parte, farà sicuramente piacere all’estremo difensore ora in Polonia con l’Under 21, e che ieri sera è anche stato bersaglio una plateale protesta di alcuni tifosi italiani presenti allo stadio durante Danimarca- Italia che hanno mostrato uno striscione “DOLLARumma” per poi gettargli addosso delle banconote finte mentre il giocatore effettuava un intervento di gioco. A questo si è aggiunta anche la dichiarazione del procuratore Raiola che ha denunciato minacce di morte ricevute dal suo assistito ma allo stesso tempo ha anche smentito un’ offerta del Real Madrid e si è detto disponibile ad ascoltare nuove proposte dal Milan, nel tentativo di spiegare i motivi di questa scelta drastica e di rasserenare il clima.

Condividi