Acerbi, il Sassuolo ha fissato il prezzo. Al suo posto Paletta: si tratta

Acerbi
© foto www.imagephotoagency.it

Il Sassuolo vuole ingaggiare Paletta per rimpiazzare Acerbi. I neroverdi hanno fissato il prezzo per il difensore ex Chievo

Cambio della guardia. Paolo Cannavaro ha rinnovato con il Sassuolo ma avrà un nuovo partner difensivo. Francesco Acerbi ha comunicato la sua scelta, che è quella di andare via, e sarà accontentato. Il Sassuolo lo lascerà andare ma dovrà incassare almeno 14 milioni di euro. E’ questo il prezzo fissato dalla società di Squinzi che pensa a Gabriel Paletta per sostituire l’ex Chievo Verona. Paletta vuole un contratto biennale ma i neroverdi sono abituati a proporre un contratto annuale a chi ha superato la soglia dei 30 anni (il rossonero ha compiuto 31 anni). L’eccezione è rappresentata da Magnanelli, capitano, che ha firmato un biennale. Si tratta. A riferirlo è “Il Corriere dello Sport“.